Informativa sull'uso dei cookie

Sting e Trudie: concerto privato per festeggiare l’estate in Toscana

sting live toscana

“Every step you take, I’ll be watching you”…le parole risuonano nella campagna toscana, in un tramonto di inizio agosto, accompagnate dal suono di una chitarra e dal religioso silenzio di un pubblico quasi incredulo…perchè chi sta cantando per loro altri non è che l’autore di quelle stesse parole, proprio lui…Sting!

Il celebre cantante e musicista inglese, insieme alla bellissima moglie Trudie Styler, ha infatti aperto ancora una volta le porte della tenuta de Il Palagio, a Figline Valdarno, a sud di Firenze, per accogliere amici, vicini e conoscenti e trascorrere insieme una serata in mezzo alla meravigliosa campagna toscana.

il palagio

Da anni infatti Sting e Trudie hanno fatto di questo angolo di Toscana il loro rifugio personale: la scorsa estate avevano celebrato qui l’anniversario dei 12 anni di matrimonio; quest’anno invece nessuna celebrazione particolare se non forse la fine del tour di Sting che, tra giugno e agosto, lo ha portato a toccare molte città europee, come Barolo e Pistoia in Italia.

Tra gli ospiti della serata, ancora una volta, Wanny di Filippo, dell’azienda artigianale Il Bisonte, che ha portato un omaggio ai coniugi e Dario Cecchini, il poeta macellaio di Panzano

sting e wanny

Nonostante il tour sia finito da poche settimane, evidentemente la voglia di cantare e suonare di Sting non è affatto venuta meno e così durante la serata l’ex Police ha preso la chitarra per far ascoltare al suo pubblico “Every breath you take”, considerata una delle canzoni più belle della storia della musica, e “Messagge in a Bottle”.

Ad accompagnarlo i circa 150 invitati che hanno avuto la fortuna di poter assistere ad una performance privata tutta per loro.

La serata è stata occasione anche per far degustare alcuni dei prodotti del Palagio a cominciare dai vini: a questo proposito Trudie Styler ha tenuto personalmente a ringraziare Paolo Rossi, amministratore unico de Il Palagio, e Beppe, il fattore che da 60 anni lavora nella tenuta e che lo scorso anno non aveva potuto intervenire alla presentazione dei vini a lui dedicati, Beppe Bianco e Beppe Rosato.

sally fischer_Trudie Styler_Beppe_Paolo Rossi

Il Palagio infatti non è solo la residenza di Sting e Trudie ma una vera e propria azienda agricola che si estende su 360 ettari e che produce olio extravergine, vino e miele: i prodotti possono essere acquistati online oppure direttamente al farm shop aperto ogni giorno.

Negli ultimi anni inoltre nella villa del XXVI sec è stata avviata un’attività turistica: parte della villa e alcune delle dependance vengono affittate per vacanze di lusso o per l’organizzazione di eventi, come ad esempio matrimoni o feste private.

trudie styler

Un’attività che, stando a quanto riferito da Paolo Rossi, amministratore dell’azienda e ringraziato pubblicamente dalla stessa Trudie Styler, sembra andare bene: “Siamo davvero soddisfatti dei risultati che stiamo ottenendo”

”Con Trudie abbiamo deciso di avviare questa attività agricola per poter dare alla nostra famiglia prodotti genuini – ha commentato Sting – Tutti sapete del nostro impegno a favore dell’ambiente, in particolare per la foresta amazzonica. Qui in Toscana sto cercando di aiutare me stesso e chi mi è vicino a vivere meglio in mezzo alla natura”

Guarda il video di “Every Breath You Take”!!!!!

Condividi il post

Google1
Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 6 agosto 2015. Filed under Eventi,In primo piano,Musica,Video. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

One Response to Sting e Trudie: concerto privato per festeggiare l’estate in Toscana

  1. Emman Riddington

    24 luglio 2017 at 13:18

    Dear Gordon,

    it was so nice to be with you and know
    SUCH A NICE PLACE!
    I wish I would be able to see you in a very short time

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.