Archivi

Firenze: al via ad aprile le gare del “Memorial Ballerini”

Firenze – Sono 8 le gare riservate alla categoria Allievi, che si svolgeranno dal 9 aprile al 16 settembre in occasione del Memorial che ricorda Franco Ballerini, il campione di ciclismo e Ct della Nazionale deceduto il 7 febbraio 2010 per un incidente durante il rally di Larciano.

A presentare la manifestazione sportiva è stata Sonia Spacchini, assessore allo Sport della Provincia di Firenze.

“Il Memorial Ballerini – ha spiegato – vuole essere soprattutto un modo per ricordare un uomo giusto e un grande atleta che è partito dalle strade della nostra provincia per trionfare sulle pietre della Parigi Roubaix”.

Il premio nell’edizione 2012 si articola su un calendario di 8 competizioni, riservate ai giovani di età compresa tra i 15 e i 16 anni. Queste le date delle competizioni in programma e le società organizzatrici delle singole gare: 9 aprile a Pontassieve: 39^ Coppa 14 Martiri (organizzata dal Gs Valdisieve); 1 maggio a Calenzano: 64^ Coppa dei lavoratori (Ac Fosco Bessi); 20 maggio a San Bartolo a Cintoia: 21° Memorial Graziella Cenni (GS Itala Ciclismo); 2 giugno a San Casciano: 53^ Coppa Fausto Coppi (US Sancascianese); 17 giugno a Figline Valdarno: 43° Trofeo Luigi Bonatti (Ciclistica Figlinese); 15 luglio a Castelfiorentino: 5° Gran Premio C.O.L.C. (Sc Castelfiorentino); 26 agosto a Palaie di Pelago: 18° Memorial Moretti (SS Aquila); 16 settembre a Borgo San Lorenzo: 67^ Coppa Liberazione (CC Appenninico).

In ogni gara verrà assegnato un punteggio decrescente ai primi dieci classificati e al termine di ogni singola competizione, oltre alla maglia di vincitore di giornata del Memorial, verrà assegnata anche la maglia di leader della classifica generale che terrà conto della somma dei vari punteggi via via accumulati.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 27 Marzo 2012. Filed under Sport. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.