Archivi

Sequestrati 30 kg di sigarette di contrabbando a Firenze

Firenze – Oltre 30 kg di sigarette di contrabbando sono state sequestrate dalla Guardia di Finanza e dai funzionari dell’Agenzia delle Dogane all’aeroporto di Peretola a Firenze.

Le sigarette sono state trovate in due bagagli appartenenti ad un cittadino romeno di 23 anni: l’uomo arrivava dalla Moldavia, via Francoforte ed è stato fermato per un controllo a Firenze. Nel corso delle operazioni sono stati scoperti 1457 pacchetti di sigarette nascosti tra i vestiti.

L’uomo ha confessato di avere acquistato i tabacchi in Moldavia a prezzi molto bassi, circa due euro a pacchetto, per introdurle illegalmente in Italia, dove avrebbe potuto rivenderle a prezzi maggiorati, realizzare un guadagno di circa il doppio del costo di acquisto.

Il 23enne rumeno era stato già fermato nel dicembre scorso all’aeroporto di Napoli – Capodichino, con altri 25 kg. di sigarette nel bagaglio. Questa volta è scattato l’arresto per il reato di contrabbando di tabacchi lavorati esteri: il reato prevede per chiunque introduca o detenga sigarette di contrabbando oltre i 10 kg. la reclusione da 2 a 5 anni e una multa di € 5 per ogni grammo di prodotto.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 10 Marzo 2011. Filed under Cronaca. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *