Archivi

Studio su comunità cinese a Prato: cambiamo i comportamenti sociali

Prato – Arrivano soprattutto dal Fujian e dalla Manciuria (più poveri e con meno reti sociali), mentre diminuisce il tradizionale flusso dal Zhejiang (fatti salvi i ricongiungimenti familiari); sono ottimi imprenditori ma hanno anche buona propensione ai consumi: sono alcuni degli aspetti della ricerca “Vendere e comprare. Processi di mobilità sociale dei cinesi a Prato”, realizzata dall’Università di Siena e presentata oggi in un convegno che si è tenuto nella città laniera. Secondo quanto emerso, starebbe cambiando l’atteggiamento di inviare rimesse in patria con ricadute positive sul commercio e in un maggior interscambio culturale. (O3)

Prato_Castello_dell'imperatore_da_Wikipedia

 

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 4 Ottobre 2013. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.