Archivi

Shelbox: i lavoratori occupano pacificamente il Comune di Castelfiorentino

Firenze – Sono partiti questa mattina dal presidio percorrendo il centro di Castelfiorentino in un pacifico corteo oltre 60 lavoratori della Shelbox. Giunti al Palazzo Comunale lo hanno occupato chiedendo al sindaco di essere ascoltati e lanciando così l’ennesimo SOS per scongiurare il rischio di ritrovarsi, dal 5 marzo prossimo, senza alcun ammortizzatore. Oggi invece la notizia che il Giudice accetta la richiesta di proroga vincolandola però alla firma delle liberatorie individuali dei lavoratori che, nel caso in cui il Ministero non concedesse l’approvazione, lascerebbero i lavoratori privi di qualsiasi ammortizzatore. “Questa richiesta ha colto tutti di sorpresa, anche il curatore fallimentare era del nostro avviso – afferma Stefano Cortini della Fiom Cgil di Firenze -. Ciò rappresenta un caso senza precedenti ed è per questo inaccettabile”. (O3)

Shelbox

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 24 Febbraio 2014. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.