Informativa sull'uso dei cookie

Archivi

Costringeva la fidanzata a prostituirsi: arrestato un cinese a Firenze

Firenze – Costringeva la fidanzata a prostituirsi, picchiandola in caso di rifiuto. Un cinese di 28 anni è stato arrestato dalla polizia di Firenze. Gli agenti erano intervenuto su segnalazione di una lite martedì scorso trovando la ragazza, 29 anni, in sottoveste e con il volto tumefatto mentre si aggirava in via di Novoli. Grazie alla testimonianza di alcuni vicini è stato possibile identificare il fidanzato, trovato con oltre 3000 euro in tasca. Nel fondo di magazzino dove era avvenuta la lite è stato rinvenuto il luogo degli incontri. Il fidanzato è stato arrestato. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 14 Ottobre 2010. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.