Archivi

Elezioni 2010: cala l’affluenza per il ballottaggio a Pietrasanta

Lucca – Cala l’affluenza al ballottaggio per il Comune di Pietrasanta. Nella prima giornata di voto, ieri, si è recato alle urne il 51,3% degli aventi diritto, circa il 3% in meno rispetto a due settimane fa.

Si conferma dunque la tendenza del calo di votanti già emersa in tutta la Toscana per questa tornata elettorale: nella regione il 28 e 29 marzo ha votato infatti solo il 61%, degli aventi diritto, dieci punti percentuali in meno rispetto al 2005. In particolare a Pietrasanta, nella due giorni del primo turno, ha votato il 73,89%.

Oggi ultimo giorno di votazioni, con i seggi aperti fino alle ore 15. Subito dopo inizierà lo scrutinio.

In lizza per la poltrona di primo cittadino nel comune di quindicimila abitanti della costa versiliese, ci sono Domenico Lombardi, candidato di Pd, Idv, Uniti per cambiare, Pensionati, Federazione della Sinistra, e Daniele Spina, sostenuto da Pdl, Udc, Lega Nord, Pri.

Al primo turno si è imposto il centrosinistra con Lombardi che ha ottenuto il 46,32% delle preferenze, contro il 27,63% del centrodestra.

Il Comune di Pietrsanta arriva da un decennio di amministrazione di centrodestra: nel 2005 infatti la vittoria era andata a Massimo Mallegni, con il 60,28% delle preferenze, che aveva conquistato così il suo secondo mandato.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 12 Aprile 2010. Filed under In primo piano,Politica. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.