Archivi

Attese mille persone stasera alla Leopolda di Firenze per “Prossima Fermata Italia”

Firenze – Ci siamo. Stasera alle 19.30 con un aperitivo inizia la tre giorni dei cosidetti “rottamatori” del Pd. I duecento volontari stanno limando gli ultimi dettagli alla stazione Leopolda che accoglierà amministratori e giovani del Pd.

Pronti mille posti a sedere pronti per “Prossima Fermata Italia” la convention organizzata dal sindaco di Firenze, Matteo Renzi e Pippo Civati. Al dibattito sono previsti 120 interventi da 5 minuti al massimo senza relazione introduttiva; la tre giorni scivolerà via come una lunga diretta radiofonica.

Sul palco ci sarà un leggio trasparente e al momento di iniziare a parlare ognuno proporrà una parola come spunto di riflessione. Il dibattito sarà rilanciato su Facebook: alla Leopolda sono state sistemate postazioni internet per gli interventi di chi non potrà parlare dal palco.

Al momento sono 120 gli interventi previsti.

A Firenze non ci saranno i big della politica, l’ultimo no quella del segretario del Pd, Pierluigi Bersani, ma il sindaco di Firenze, Renzi ha annunciato sorprese.

Grande attesa per l’evento è testimoniata dal numero dei visitatori del sito di Prossima Fermata Italia che ha raggiunto in 15 giorni i 20.000 visitatori.

Per raccontare a chi arriverà a Firenze gli obiettivi della convention è stata scelta la frase del film “Non ci resta che piangere” con Benigni e Troisi, “Chi siete?, quanti siete?, cosa portate?, dove andate?  (un fiorino)” : le domande del film sono il pretesto per raccontare chi sono, cosa vogliono e dove vogliono andare “i rottamatori” del Pd.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 5 Novembre 2010. Filed under In primo piano,Politica. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.