Archivi

Osservatorio Casa.it: prezzi alle stelle per il mattone a Firenze

Firenze – E’ Firenze, con un picco massimo di 7mila euro al metro quadro per un’immobile nelle zone Duomo e Santa Croce, la città più cara della Toscana per comprare casa.

A rivelarlo un’indagine di Casa.it, il portale del settore immobiliare.

L’analisi assegna a Siena e Pisa la palma di città più care tra le altre province toscane, con rispettivamente una media di 3.600 e 3.250 euro al metro quadro.

Sempre secondo l’osservatorio Casa.it, per acquistare un bilocale a Firenze sono necessari in media 4.300 euro al metro quadro. Più a buon mercato la zona Sud, dove si trovano a 2.850 euro soluzioni immobiliari in buone condizioni.

Sulla base della classifica stilata dal portale, la più costosa delle altre province è Siena. Qui la media si aggira sui 3.600 euro al metro quadro, anche se nella zona centrale entro le mura della città i prezzi arrivano a sfiorare fino i 6mila euro per soluzioni di prestigio.

Le più economiche risultano Lucca e Prato. Nella prima il costo medio di 2.450 euro al metro quadro del centro scende fino ai 1.900 euro nelle zone periferiche. Nella seconda, invece, i 2.400 euro di media diventano 3mila nella zona del Nuovo Ospedale.

“L’analisi condotta sul portale – spiega Daniele Mancini, Amministratore Delegato di Casa.it – ha rilevato una preferenza dei toscani per la soluzione del trilocale, che a Firenze, Grosseto, Livorno e Lucca si conferma la metratura più ricercata. Inoltre, si registra una grande attenzione verso la presenza di ascensore e box auto, con un boom di richieste per questi elementi soprattutto a Prato dove le quotazioni per quest’ultimo si aggirano tra i 15 e i 20mila euro.”

Per quanto riguarda il mercato degli affitti, Firenze è affiancata da Pisa: in entrambe le città per un bilocale sono necessari in media 900 euro al mese. A Siena, Grosseto, Arezzo e Livorno per la stessa tipologia di appartamento le quotazioni vanno dai 750 ai 700 euro. Seguono Prato e Lucca con rispettivamente 650 e 600 euro e chiudono la classifica Massa Carrara e Pistoia dove per l’affitto occorrono circa 550 euro.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 5 Maggio 2011. Filed under Economia. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.