Archivi

Ballottaggi 2012 Toscana: Centrosinistra espugna Lucca e Camaiore

Lucca – Vittoria del Centrosinistra e conferma del calo di affluenza alle urne: sono queste le caratteristiche principali del turno di ballottaggio per le amministrative 2012 in Toscana, che si è chiuso oggi.

Le città in cui si è votato nella nostra regione sono state solo due, Lucca e Camaiore ma i risultati sono storici.

Lucca, la cosidetta “Roccaforte bianca”, presidio prima della Dc e poi del Centrodestra, ha ceduto all’assalto dell’opposizione, consegnando il titolo di primo cittadino a Alessandro Tambellini(Pd-Lista Civica “Tambellini Sindaco”-Sel-Rifondazione-Idv) che ha ottenuto il 69,72% delle preferenze; l’ex sindaco Pietro Fazzi (Lista Civica “Per fazzi Sindaco”-Unione di Centro) si è fermato al 30,27%.

Vittoria del Centrosinistra anche a Camaiore con Alessandro Del Dotto (Pd-Sel-Rifondazione-Lista Civica Progetto Comune-Lista Civica Alternativa per Camaiore-Idv-Psi-Pensionati Democratici) che ha ottenuto il 59,39% dei voti contro Alberto Matteucci (Pdl-Udc-Lista Civica Matteucci sindaco-Lista civica Cittadini al Governo-La Destra) fermo al 40,60%.

“A Lucca e Camaiore si cambia – ha comentato Enrico Rossi, presidente della Regione Toscana sul proprio profilo Facebook – Nelle due roccaforti del centrodestra oggi vince il centrosinistra. Mi sembra un bel risultato. Ora bisogna fare un buon lavoro”.

Soddisfazione anche da parte del sindaco di Firenze Matteo Renzi che sempre su Facebook ha fatto i propri in bocca al lupo ai neosindaci, tra cui Del Dotto: “In bocca al lupo ai tanti sindaci del PD che hanno vinto elezioni difficili, come (tra i tanti) i miei amici giovanissimi Vantini che ha strappato San Giovanni Lupatoto (VR) alla Lega o Del Dotto che ha strappato Camaiore al PDL. Imprese che sembravano impossibili” ha scritto Renzi.

Confermata anche in Toscana il calo di affluenza alle urne così come nel resto d’Italia, rispetto al primo turno: dal 57,74% degli aventi diritto si è passati al 47,95.

Con i risultati della giornata di oggi, che si aggiungono a quelli di due settimane fa, si chiude il quadro delle amministrative 2012 che hanno permesso l’elezione dei sindaci in 30 comuni della Toscana.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 21 Maggio 2012. Filed under In primo piano,Politica. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.