Archivi

Muore ferroviere: sciopero lunedì 9 novembre

Firenze – Un’intera giornata di sciopero, lunedì 9 novembre, per dire basta alle morti sul lavoro nelle ferrovie. Lo hanno indetto Filt Cgil – Fit Cisl – Uilt Uil Toscana in risposta all’ultimo infortunio mortale avvenuto questa notte alla stazione di Rifredi, a Firenze.

Secondo quanto reso noto in un comunicato, un giovane ferroviere di 26 anni è morto mentre stava lavorando per riparare il guasto ad uno scambio: l’uomo, che si trovava insieme ad altri due colleghi, sarebbe stato travolto da un convoglio. Per i sindacati questa è la terza morte sul lavoro avvenuta nodo ferroviario fiorentino nell’ultimo anno, alle quali si sommano due infortuni gravi.

In una nota Filt-Fit e Uilt denunciano la scarsa attenzione di FS alle richieste avanzate in questo anno per l’adeguamento delle norme di sicurezza dei lavoratori. Da qui l’annuncio dello sciopero per lunedì di tutto il personale di manutenzione delle Rfi. Il restante personale dipendente di Fs sciopererà invece dalle 10 alle 12

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 6 Novembre 2009. Filed under Cronaca. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.