Archivi

Firenze: indagini su cellula Animal Liberation Front

Firenze – La polizia di Firenze ha eseguito un provvedimento di custodia cautelare nei confronti di Luca Bonvicini, 42 anni, in quanto ritenuto responsabile, insieme a Filippo Serlupi D’Ongran e Lorenzo Oggiorni, destinatari della medesima misura, di alcuni attentati incendiari perpetrati con finalità di terrorismo negli ultimi mesi del 2012 ai danni di aziende impiegate nella lavorazione o trasformazione di latticini o carni animali, attentati rivendicati con la sigla A.L.F. (Animal Liberation Front). Il Bonvicini, al momento in regime di fermo presso la Polizia parigina, nei prossimi giorni verrà consegnato alle Autorità italiane. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 11 Marzo 2013. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *