Archivi

Cinema: 56/mo Festival dei Popoli a Firenze

D'arbres et de Charbon di Bénédicte LiénardFirenze – Il Festival dei Popoli è diventato negli anni il più importante appuntamento con il cinema documentario internazionale.

La nuova edizione del Festival internazionale approda a Firenze dal 27 novembre al 4 dicembre in tre spazi: al cinema Odeon, Spazio Alfieri e Istituto Francese di Firenze.

Il programma dell’edizione 2015 del Festival dei Popoli prevede il Concorso Internazionale, film documentari inediti in Italia; Panorama, concorso dedicato alle produzioni italiane; Eventi Speciali, con titoli ad alto contenuto spettacolare.

Il programma di quest’anno sarà caratterizzato da un approfondimento sul tema dell’immigrazione verso l’Europa. Oltre alla presentazione di film di recentissima produzione l’evento si propone di sviluppare la riflessione su “metodi e forme di rappresentazione delle migrazioni contemporanee”.

Argentinian Lesson di Wojciech Staron

La sezione “I Mestieri del Cinema” si concentrerà su uno dei più rappresentativi cineasti europei, il polacco Wojciech Staron, con una selezione di film da lui diretti o di cui ha firmato la fotografia.

La sezione retrospettiva Filmmaker in Focus sarà dedicata a Mary Jimenez, peruviana che vive in Belgio, autrice di una filmografia ricca di riflessioni autobiografiche e di una splendida galleria di ritratti di uomini e donne che ci testimoniano esistenze tanto travagliate quanto traboccanti di umanità: un cinema dell’incontro e dell’ascolto.

Doc at Work il mercato per la coproduzione internazionale di documentari, ospiterà lezioni e workshop tenuti da professionisti europei.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 31 Ottobre 2015. Filed under Cinema,In primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.