Archivi

Julian Rosefeldt e Ian Tweedy in mostra a Firenze

Firenze – Con le mostre personali di Julian Rosefeldt e Ian Tweedy, a cura di Lorenzo Giusti e Arabella Natalini, si inaugura oggi, giovedì 29 ottobre, l’attività espositiva di EX3, il nuovo Centro per l’arte contemporanea in viale Giannotti di Firenze.

Rosefeldt e Tweedy sono artisti di spicco della scena internazionale. L’uno tedesco, per origine e formazione, l’altro nato in Germania, ma all’interno di una base militare americana – e dunque americano di nazionalità -, operano entrambi, con mezzi diversi, nel campo della riscrittura del reale attraverso la decostruzione del racconto visivo.

A fronte di evidenti differenze linguistiche e stilistiche, le opere di Tweedy e Rosefeldt, presenti in mostra, affrontano temi comuni: la cultura delle armi, il bisogno di dominio, l’idea della conquista, il fascino della retorica della guerra, il fallimento della politica, il rapporto dell’individuo con il reale e con la sua rappresentazione.

La scelta di due artisti diversi per età, formazione e linguaggio, risponde al progetto di EX3, volto a promuovere le realtà artistiche giovanili più interessanti, senza trascurare lo studio e la diffusione del lavoro di artisti dal curriculum più strutturato.

La mostra è aperta fino al 5 dicembre 2009 dal mercoledì al sabato, dalle 11.00 alle 19.00 e la domenica dalle 10.00 alle 18.00. Per informazioni: tel. 055 011 4971 – www.ex3.itinfo@ex3.it.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 29 Ottobre 2009. Filed under Cultura. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

2 Responses to Julian Rosefeldt e Ian Tweedy in mostra a Firenze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.