Archivi

Un portale per accedere a tutti i servizi per i cittadini: nasce Cerco

Prato – Quando il progetto sarà a regime permetterà di visualizzare sul web tutto il territorio del provincia di Prato; consultare le carte geografiche ma anche interrogare le banche dati dei Comuni per avere le valutazioni ambientali, gli ultimi piani urbanistici e chiedere on line la valutazioni dei progetti, avere informazioni e pareri.

Cerco – centro elaborazioni, ricerche, comunicazioni on-line , così è stato denominato il geoportale sul web, vedrà la partecipazione di molti attori istituzionali e a Palazzo Buonamici è stato firmata l’intesa per la sperimentazione del prototipo: oltre alla Provincia di Prato, è coinvolta la provincia di Pistoia, quella di Firenze, il Comune di Montelupo Fiorentino, di Prato, di Vernio, Montemurlo, di Poggio a Caiano e di Cantagallo.

Gli altri firmatari sono l’Autorità di Bacino del fiume Arno, la Comunità montana della Valdibisenzio e i Comuni di Vaiano, Cantagallo e Carmignano.

L’obiettivo – ha detto l’assessore al territorio della Provincia di Prato, Alessio Beltrame – è creare uno spazio web unico interoperativo dove attingere informazioni su tutte le banche dati degli aderenti al progetto.

Una volta a regime, Cerco, oltre a garantire la trasparenza delle amministrazioni permetterà in modo semplice ai cittadini di conoscere i servizi e avere tutte le informazioni di natura territoriale. 

Il vantaggio è che ognuno degli enti partner resta con i propri server ed i propri archivi, è il sistema che pesca le informazioni ed è in grado anche di fornire funzioni di server a piccoli Comuni, che utilizzerebbero a costo zero il portale come accesso alle proprie informazioni territoriali.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 29 Luglio 2010. Filed under Cronaca,In primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.