Archivi

La Questura di Lucca organizza corsi di autodifesa per le donne

Lucca – Avere consapevolezza della propria forza, imparare a riconoscere le situazioni di pericolo per potersi difendere. E’ lo scopo dei corsi di autodifesa organizzati per le donne dalla questura di Lucca.

Sono quotidiane, purtroppo, anche in Toscana le storie di violenze, di abusi, aggressioni, minacce, subìte dalle donne da parte di familiari e di estranei; racconti dell’orrore, dove spesso, se le aggressioni sono in famiglia per le donne è anche difficile denunciare.

Ma non si può e non si deve vivere nella paura e questa consapevolezza passa anche dalla capacità di sapere cosa fare di fronte a situazioni di pericolo e come difendersi da chi ci molesta.

Dieci corsi sono già stati realizzati nei comuni di Lucca Viareggio e Camaiore e vi hanno partecipato complessivamente circa mille donne.

La fase teorica verrà realizzata da personale della Polizia di Stato e durante gli incontri saranno affrontati i temi relativi allo stalking, alla violenza domestica, sessuale e come difendersi da reati predatori.

La parte pratica, invece, sarà realizzata in palestra dove maestri di arti marziali insegneranno alle donne alcune semplici ma efficaci tecniche di difesa personale.

Per chi abita a Lucca e provincia queste le date dei corsi:

LUCCA: Teoria: dal 23/30 Marzo al 06/13 Aprile – Pratica: dal 26 Marzo al 02/09/16 Aprile

MASSAROSA:Teoria: dal 16/24 Febbraio al 02/09 Marzo – Pratica: dal 12/19/26 Marzo al 2 Aprile

CASTELNUOVO: Teoria: dal 21/28 Febbraio al 07/16 Marzo – Pratica: 18/22/24/29 Marzo

VIAREGGIO: Teoria: dal 4/21/28 Marzo al 04 Aprile – Pratica: dal 26 Marzo al 02/09/16 Aprile

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 4 Febbraio 2011. Filed under Cronaca. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.