Informativa sull'uso dei cookie

Archivi

Firenze nella “bolla africana”

Firenze – Temperature oltre i 38 gradi e umidità alle stelle. Come previsto nei giorni scorsi dal Lamma, il laboratorio di meteorologia della Regione Toscana, l’ondata di caldo africano ha investito, alla fine, anche la Toscana.

Firenze è risultata oggi la città più calda d’Italia: se nelle prime ore della giornata le temperature hanno mantenuto livelli tollerabili, dal primo pomeriggio si è registrato un vero e proprio picco di calore, con temperature oltre i 38 gradi. Disagi soprattutto per i numerosi turisti impegnati a visitare le bellezze del centro storico e che hanno cercato refrigerio nelle strade più ombreggiate, bagnandosi nelle poche fontanelle e mangiando gelato; per i fiorentini, invece, chi ha potuto è rimasto chiuso in casa o al lavoro a godere del refrigerio di condizionatori e ventilatori.

Per l’emergenza caldo, Palazzo Vecchio ricorda che è attivo il numero verde 800801616 in funzione 24 ore su 24 e rivolto in particolare agli anziani.

Per tutti gli altri i consigli per difendersi dal caldo sono sempre gli stessi: bere molto, ma evitare le bibite ghiacciate; mangiare soprattutto frutta e verdura; evitare di uscire o fare attività sportiva all’aperto nelle ore più calde; vestirsi leggeri, preferibilmente con abiti in fibre naturali.

Guarda il video:

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 16 Luglio 2009. Filed under Cronaca,Video. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.