Archivi

Fino al 2011 a Firenze e provincia l’economia non crescerà

Firenze – Fino al 2011-2013 l‘economia fiorentina non tornerà a crescere in modo significativo. La notizia arriva dal rapporto Irpet  – Istituto regionale per la programmazione economica – presentato oggi a Firenze.

E’ il calo delle esportazioni a trainare verso il basso l’economia dell’area fiorentina con la produzione industriale che scende, nel 2009 del 20%.

Brutte notizie anche dal fronte del turismo che segnala nel 2009 una riduzione della spesa dei visitatori stranieri di oltre il 12%, dopo quella del 5,4% realizzata nel 2008.

Crollano anche gli investimenti, ad indicare il clima di forte sfiducia che si è introdotto all’interno del mondo delle imprese. A questi si aggiunge il calo dei consumi delle famiglie e il crollo dell’occupazione: nel 2009 si sono persi quasi 13 mila posti e altri 9000 nel primo semestre del 2010.

Tutte le attesa per la ripresa del 2011 sono concentrate sul manifatturiero con il rilancio delle esportazioni; a continuare a soffrire sarà invece il settore dell‘edilizia.

Fondamentale sarà perciò in questo periodo, costruire le condizioni perché la provincia fiorentina possa mantenere la capacità produttiva.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 7 Luglio 2010. Filed under Cronaca,In primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.