Archivi

Visite mediche saltate: l’Asl di Firenze chiederà le sanzioni ai cittadini

Firenze  – Sono all’incirca 50 mila i cittadini che in due anni, dal 2011 al 2012, non si sono presentati senza disdire l’appuntamento preso a un esame o a una visita richiesti all’Azienda sanitaria di Firenze. Hanno saltato 63.691 appuntamenti, circa 115 al giorno. Esami, visite o prestazioni che avrebbero fatto attendere di meno ogni giorno in media 87 persone che avevano un appuntamento.  Parte di quell’importo ora sarà recuperato come prevede l’articolo 7 della legge 81 approvata dalla Regione Toscana nel 2012 per razionalizzare la spesa sanitaria.  Da lunedì 18 novembre l’Azienda sanitaria di Firenze recapiterà a 2.660 assistiti altrettante lettere con cui si chiede di rimediare a quella mancanza. Sono solleciti di pagamento per prenotazioni fatte da utenti non esenti nei primi 8 mesi del 2011 relative a prime visite con importo pari a euro 18,60. Il pagamento può essere effettuato con un bonifico bancario, mediante bollettino di conto corrente postale o, infine, on-line, collegandosi al sito http://www.nivi.it/pos.aspx. In tutti i casi va indicata la causale riportata nell’avviso bonario. (O3)

medici_dottori

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 14 Novembre 2013. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.