Archivi

Violentata a minacciata 19enne cinese: arrestati tre connazionali

Prato – Minacciata con un fucile a canne mozze e costretta ad avere un rapporto sessuale: è quanto accaduto ad una 19enne di origine cinese che ha denunciato tre suoi connazionali di 21 e 28 anni. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, la ragazza, sotto la minaccia del fucile, sarebbe stata costretta ad avere un rapporto con uno di loro; inoltre i tre le avrebbero chiesto 30.000 euro, o in alternativa la donna avrebbe dovuto prostituirsi per loro. Le accuse per i tre, arrestati nella notte, sono violenza sessuale, rapina ed estorsione in concorso. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 13 Luglio 2011. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.