Archivi

Vicenda ex Isi: il sindaco di Scandicci chiede l’intervento del ministro

Firenze – “Chiedo al Ministro del Lavoro Enrico Giovannini un’immediata soluzione per i 120 ex lavoratori Isi, licenziati e senza diritto alla mobilità, all’interno dell’accordo ministeriale firmato nel 2008”. Sono queste le parole del Sindaco Simone Gheri al termine di un incontro con una rappresentanza di lavoratori ex Isi e i Sindacati. “Il caso particolare dei 120 lavoratori – ha ricordato in proposito il primo cittadino – è dovuto proprio al non rispetto di quell’accordo da parte degli imprenditori”.  La rappresentanza di operai ex Electrolux – poi ex Isi – e dei sindacati oggi sono  andati in  Comune per un colloquio con il Sindaco a seguito del ricevimento delle lettere di messa in mobilità: 120 lavoratori che per non aver maturato abbastanza settimane di lavoro tra l’assunzione in Italia solare industrie e il fallimento dell’azienda non hanno diritto agli ammortizzatori sociali. Già ieri il sindaco aveva inviato una lettera al Ministro per chiedere un incontro con sindacati e istituzioni e oggi la stessa lettera è stata inviata anche ai Presidenti delle Commissioni Lavoro della Camera Cesare Damiano e del Senato Maurizio Sacconi. (O3)

lavoratori ex isi, easy green, scandicci, firenze

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 20 Dicembre 2013. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.