Archivi

Viareggino morto in carcere: la Francia dichiara che ha sempre collaborato

Lucca – Fin dal giorno della morte di Daniele Franceschi nel carcere di Grasse, “il governo francese, che auspica sia fatta piena luce sui fatti, collabora strettamente con le autorità italiane”. Lo ha fatto sapere il Quai d’Orsay attraverso il suo portavoce, in risposta ale dichiarazioni del Ministro degli Esteri, Franco Frattini, che chiedeva ieri chiarezza sulla vicenda. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 21 Ottobre 2010. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.