Archivi

Versilia: scoperto night club che impiegava lavoratrici in nero

Lucca – I carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Lucca unitamente agli Ispettori della Direzione Territoriale del Lavoro di Lucca, hanno svolto un’attività di indagine sul conto di un locale notturno di Seravezza, emergendo che questo, nel periodo dal 2008 al 2012, ha occupato “in nero” 13 lavoratrici straniere, di varie nazionalità, nelle mansioni di figuranti di sala. Le donne venivano pagate per le serate in cui sono state impiegate nel locale facendo loro sottoscrivere delle semplici ricevute a quietanza del pagamento ottenuto per la prestazione lavorativa. Al proprietario del locale sono state elevate sanzioni amministrative per un importo pari ad 190mila euro, con un recupero di contributi previdenziali evasi pari a 4mila euro. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 9 Maggio 2013. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.