Archivi

Verdini indagato a Roma: “Insopportabile la violazione del segreto istruttorio”

Firenze – Totale estraneità ad ogni ipotesi di comportamenti penalmente o anche moralmente rilevante e piena disponibilità ad accertare la verità: è quanto dichiarato dal coordinatore del Pdl, Denis Verdini, in un comunicato, in seguito alla notizia delle indagini condotte dalla Procura di Roma. Verdini ha aggiunto anche che “l’abitudine di sistematiche violazioni del segreto istruttorio per colpire determinati soggetti politici non è più tollerabile”. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 5 Maggio 2010. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.