Archivi

Uccisa in Ghana imprenditrice di Pontedera (Pi)

Pisa – Prima l’assalto all’autobus ad Accra, la capitale del Ghana. Poi gli omicidi: i banditi avrebbero freddato Paola Badalassi, 49 anni, imprenditrice di Pontedera e l’autista del mezzo, lasciando libere le altre 50 persone presenti sul mezzo. Sarabbe questo lo scenario dell’agguato nel quale ha perso la vita l’imprenditrice toscana, rappresentante di Herbalife, un’azienda internazionale che opera nel settore dell’alimentazione. Paola Badalassi si era trasferita da un anno in Ghana dove aveva aperto a Viareggio un’agenzia per la distribuzione insieme al marito Lorenzo Donnini.  (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 21 Giugno 2012. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *