Archivi

Uccisa in Germania una 29enne tedesca residente a San Vincenzo (Li)

Livorno – Era residente a San Vincenzo e sposata con un ingegnere di Piombino Anna Lena Ulich, 29 anni di Lubecca, strangolata mentre faceva jogging in un sentiero a Herrnburg, dove si era recata con il figlio per andare a trovare i parenti. I segni riscontrati sul collo sono stati giudicati dal medico legale compatibili con uno strangolamento che ha provocato la morte per asfissia. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 10 Luglio 2013. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.