Archivi

Uccide compagna per gelosia: resta in carcere il romeno Marin Cristu

Firenze – Il gip di Firenze ha convalidato l’arresto per Marin Cristu, 50 anni, il romeno che il 29 ottobre scorso a Firenze ha ucciso a coltellate la compagna Ailinca Elenea Rosu, 48 anni, sembra in seguito a un litigio scaturito da motivi di gelosia. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 2 Novembre 2010. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.