Archivi

Trasfusione infetta: risarcimento di 700mila euro per giovane aretina

Arezzo – La giovane aretina ha contratto l’epatice C dopo una trasfusione infetta effettuata all’ospedale San Donato che ancora le causa problemi di salute. Il Tribunale di Firenze le ha riconosciuto 700mila euro di danni dopo una serie di battaglie legali. La notizia è stata resa nota dal Corriere di Arezzo. Il denaro sarà erogato dal ministero della Salute. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 24 Maggio 2012. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *