Archivi

Tragedia sfiorata a Livorno: operaio rimane sospeso a 20 metri di altezza

Livorno – Un operaio albanese di 44 anni è rimasto sospeso per dieci minuti a una ventina di metri d’altezza, sostenuto dalla sola cintura di sicurezza. L’uomo è stato salvato dai vigili del fuoco. E’ successo, stamani, nel centro di Livorno. L’operaio stava effettuando alcuni lavori di verniciatura al quinto piano di uno stabile. Secondo una prima ricostruzione l’operaio stava lavorando a bordo di un cestello di un braccio meccanico, quando il cestello ha ceduto e l’uomo si è ritrovato appeso alla sola cintura di sicurezza. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 26 Gennaio 2011. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.