Archivi

Terremoto Emilia: restauratori toscani vogliono adottare basilica

Firenze – Restaurare la Basilica di San Biagio a Cento, nel ferrarese: è la volontà espressa dai restauratori della CNA Toscana per offrire il proprio apporto professionale e solidaristico per le popolazioni colpite dal sisma dell’Emilia Romagna. CNA Toscana ha inviato ai colleghi emiliani e alle autorità preposte alla messa in sicurezza dei beni culturali danneggiati dal sisma un primo elenco di restauratori toscani disponibili a far parte da subito di squadre di pronto intervento per valutare la stima dei danni e intervenire sui beni artistici per salvaguardare questi beni preziosi, in particolare per la basilica di San Biagio a Cento (FE), in via Ugo Bassi, un bene culturale datato 1045. La chiesa danneggiata dal sisma è ricca di opere d’arte di Guercino, Provenzali, Cesi e Gennari. San Biagio è anche, insieme a San Michele,  uno dei due patroni delle terre del Centese. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 15 Giugno 2012. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *