Archivi

Terremoto: cadute di cornicioni nel comune di Carrara

Firenze – In una nota la Regione rende noto che la scossa sismica di magnitudo 5.4,  ha avuto epicentro tra Corniglio e Berceto in provincia di Parma, ma a ridosso della Lunigiana. Un sisma “profondo”, a 60.8 km dalla superficie terrestre, che è stato sentito più nettamente a Bagnone, Filattiera e Pontremoli in Provincia di Massa, ma anche nelle provincie di Pisa, Lucca, Livorno, Pistoia, Prato, Firenze, Arezzo le case hanno tremato.  Ad ora sono stati registrati danni –  caduta di alcuni cornicioni – nel comune di Carrara, che per domani ha deciso la chiusura delle scuole per fare accertamenti sugli edifici. A Massa le verifiche sono in corso. A Pontremoli sono state evacuate le scuole; stessa misura presa anche a Pistoia e Borgo San Lorenzo. (O3)


Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 27 Gennaio 2012. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.