Archivi

Stragi naziste in Toscana: la Cassazione rinvia a giudizio i 5 militari della divisione “Goering”

Firenze – Accertare in un nuovo processo d’appello la responsabilità dei cinque militari nazisti, gli unici sopravvissuti tra gli ufficili e sottoufficiali della divisione corazzata ‘Herman Goering’, accusati delle stragi sull’Appennino tosco-emiliano nella primavera del 1944. Questa la richiesta della procura generale della Cassazione che ha chiesto di accogliere il ricorso della procura militare generale di Roma. La Suprema Corte si trova nuovamente a giudicare sulle stragi naziste, esaminando i ricorsi della procura militare e di due degli imputati contro il verdetto della corte d’appello militare che il 26 ottobre 2012 aveva pronunciato tre sentenze di assoluzione e comminato tre ergastoli per l’eccidio dei resistenti, tra cui molte donne, bambini e anziani in quattro diverse stragi al confine tra Emilia e Toscana. (O3)

parco della pace_stazzema

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 20 Marzo 2014. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.