Archivi

Stragi del ’93: Rossi, “Vergognoso che lo Stato non sia parte civile”

Firenze – “E’ vergognoso che lo Stato non si sia costituito parte civile nel secondo processo sulle stragi mafiose del 1993”. Così il presidente della Toscana Enrico Rossi commenta l’avvio dei processi sulle stragi mafiose del 1993, oggi a Firenze: la Regione Toscana e il Comune di Firenze si sono costituiti parte civile, lo Stato, che nel primo processo c’era, invece no.“La mancata costituzione dello Stato come parte civile – ha concluso Rossi – è un’offesa a tutte le vittime di quelle stragi”. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 23 Novembre 2010. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.