Archivi

Sparatoria a Calenzano: migliorano le condizioni del convivente

Firenze – Starebbero migliorando le condizioni di Mario Bartoli, l’uomo di 54enne che la scorsa settimana ha cercato di togliersi la vita con un colpo di pistola alla testa, dopo aver sparato alla convivente nella loro abitazione a Calenzano. La donna era morta dopo alcune ore. Secondo quanto reso noto da agenzie di stampa Bartoli, ricoverato nel reparto di neurochirurgia di Careggi, sarebbe cosciente. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 18 Aprile 2012. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.