Archivi

Spacciava droga nella sua abitazione a Grosseto. In casa il figlio di tre settimane

Grosseto – Arrestato a Grosseto un ragazzo di 20 anni che spacciava nella sua casa dove viveva con la moglie e il figlio nato da tre settimane. Gli uomini della squadra mobile lo hanno sorpreso a cedere una dosa di eroina. Il giovane è stato condannato a otto mesi. Adesso i servizi sociali e il tribunale dei minori di Firenze dovranno stabilire se il bambino potrà o meno continuare a vivere in quella famiglia. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 8 Luglio 2010. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *