Archivi

Siena torna a suonare il pianoforte di Franz Liszt

Siena  – L’Accademia musicale chigiana celebra il secondo centenario della nascita del grande compositore e pianista ungherese con il restauro di un pianoforte, un Bechstein del 1860 a lui appartenuto e oggi nella collezione di strumenti antichi della Chigiana. L’intervento, eseguito dal laboratorio Roberto Valli di Ancona è stato totalmente finanziato dalla prestigiosa istituzione musicale senese. Il pianoforte sarà protagonista del concerto della 88° Micat in Vertice, in programma domani alle 21 al teatro dei Rozzi di Siena. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 19 Aprile 2011. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.