Archivi

Siena: piano di controllo economico della GdF

Siena – Le Fiamme Gialle di Siena hanno effettuato la scorsa settimana un “Piano Coordinato di Controllo Economico”, per il contrasto all’evasione fiscale e all’abusivismo commerciale, che si è sviluppato nel capoluogo e sull’intera provincia, mediante l’impiego di 58 pattuglie che hanno controllato 190 esercizi ed imprese commerciali aperti al pubblico. Per quanto riguarda la regolare emissione degli scontrini e ricevute fiscali un esercente su cinque non ha emesso il documento fiscale. Gli interventi contro l’abusivismo commerciale hanno portato al sequestro di 2.962 oggetti ceramici a calamita falsi riproducenti l’“angelo di Bolzano” prodotto dalla THUN Spa, protetto dal diritto di proprietà industriale, di 746 prodotti elettronici, giochi e oggettistica importati dalla Cina e non conformi alla normativa comunitaria CE. In tutto sono state denunciate 2 persone. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 31 Maggio 2012. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *