Archivi

Si cercano i fratelli cingalesi per l’uccisione della badante uccisa a Lamporecchio (Pistoia)

Pistoia – Nessuna traccia dei due fratelli cingalesi ricercati per l’omicidio della loro connazionale Ramar Wijayaluchcomy, 36 anni, uccisa venerdì sera a coltellate nella casa di Lamporecchio dove prestava servizio come badante. Uno dei due è un ex fidanzato della donna. I carabinieri, che conducono le indagini dirette dal sostituto procuratore della procura della repubblica di Pistoia, Giuseppe Grieco, stanno sentendo amici e conoscenti dei due fratelli. Oggi, all’obitorio di Pistoia, si terrà l’autopsia sul corpo della donna. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 19 Aprile 2010. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.