Archivi

Sfratto per Villa Cherubini: presidi dei lavoratori dal 26 al 30 luglio

Firenze – Una serie di presidi, a partire da lunedì 26 e fino al 30 luglio, sono stati annunciati dai sindacati per denunciare la situazione di Villa Cherubini. La casa di cura ha ottenuto lo sfratto entro il 30 luglio e metterà in cassa integrazione in deroga i 65 lavoratoi. I sindacati vogliono ricordare a tutte le istituzioni gli impegni presi nel corso della vicenda. Il primo presidio sarà dalle 10 alle 12 davanti a Prosperius; quelli successivi interesseranno invece Regione Toscana, Comune di Firenze e la stessa Villa Cherubini. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 23 Luglio 2010. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.