Informativa sull'uso dei cookie

Archivi

Scoperte sei ragazze “a nero” in una paninoteca di Lucca

Lucca – Continua la lotta al lavoro sommerso in cui sono impegnati i Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro e del Nucleo Operativo e Radiomobile di Lucca, affiancati dal personale dell’INPS. Stavolta ad essere scoperta in violazione delle norme è stata una paninoteca situata nel pieno centro di Lucca, dove erano impiegate “a nero” sei ragazze italiane, trovate dai Carabinieri mentre erano intente a servire i clienti al bancone del locale. Il proprietario, oltre a dover sospendere immediatamente l’attività, dovrà pagare sanzioni amministrative per un totale di 8000 euro, in quanto ha violato le misure sulla tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. (O3)

carabinieri lucca

 

 

Condividi il post

Google1
Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 7 Novembre 2013. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.