Archivi

Scoperta filiera del falso “made in Italy” a Prato

Prato –   Scoperta dalla Guardia di Finanza di Prato , una vera e propria filiera del tessile dall’importazione dei tessuti alla produzione di prodotti realizzata in violazione di tutte le norme di sicurezza e origine del prodotto. I militari della Guardia di Finanza di Prato hanno sequestrato un milione di capi di abbigliamento con false etichette ”made in Italy”, 80.000 rotoli di tessuto irregolare per 6.300 chilometri.  Responsabili due ditte cinesi situate nel cosiddetto Macrolotto 1 e Macrolotto 2.  Il valore complessivo della merce sequestrata supera gli 8 milioni di euro. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 18 Marzo 2010. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.