Archivi

Sciopero alla Upim di Ponte a Greve a rischio chiusura

Firenze  – Dopo l’acquisto a gennaio 2010 da parte di Coin della catena nazionale Upim, Coin ha proceduto ad un piano di riconversione di punti Upim in Oviesse anche nella sede di Ponte a Greve. Unicoop proprietaria del fondo, in scadenza di affitto a novembre 2010, ha bloccato i lavori motivando tale iniziativa con la necessità di utilizzare il fondo per l’ampliamento del proprio supermercato. Coin ha aperto una procedura di mobilità per il licenziamento dei lavoratori e ha già preannunciato che chiuderà anche il negozio all’interno dei Gigli. A rischio denuncia la Cgil toscana in una nota il lavoro di 12 persone. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 16 Giugno 2010. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.