Archivi

Sasch a Prato: a rischio 395 posti di lavoro

Prato – Corsa contro il tempo per salvare la Sasch e i suoi dipendenti. Nell’incontro di ieri tra vertici aziendali e sindacati si è parlato di chiusura dell’azienda che fa capo al sindaco di Prato Robero Cenni. I debiti dell’azienda sono stati calcolati in circa 175 milioni di euro e le banche chiedono il rientro del debito. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 23 Novembre 2010. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.