Archivi

Sanità: perquisizioni negli studi di due chirurghi a Firenze

Firenze – Un nuovo caso di presunta corruzione fra medici spunta dall’inchiesta che nei giorni scorsi ha portato all’arresto di Mario Dini, chirurgo plastico accusato di corruzione, peculato, concussione, falso ideologico e abuso d’ufficio. Secondo indiscrezioni stampa da un’intercettazione telefonica sarebbero scattate perquisizioni negli studi personali di due chirurghi maxillo-facciali, entrambi domiciliati a Firenze e indagati per corruzione: l’indagine riguarderebbe il tentativo di far accedere uno dei due di accedere alla scuola di specializzazione di Parma, mediante un finanziamento, ritenuto illecito, cui avrebbe contribuito un’azienda privata. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 4 Aprile 2012. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.