Archivi

Salvata al pronto soccorso dell’Elba grazie al protocollo anti-ictus

Livorno – Per la prima volta al Pronto soccorso elbano è stato utilizzato il protocollo “anti-ictus” salvando così una signora di Portoferraio. “La donna di circa 65 anni, colpita da una grave forma di ictus ischemico – è stata sottoposta a un trattamento di trombolisi in endovena somministrato direttamente al Pronto soccorso. L’intervento tempestivo ha sicuramente evitato  – scrive in una nota la Asl 6 – esiti invalidanti se non addirittura la morte della signora. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 8 Novembre 2012. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.