Archivi

Rio Marina: nove avvisi di garanzia per la riqualificazione de Le Paffe

Livorno – Nove avvisi di garanzia per il sindaco di Rio Marina, Francesco Bosi, e i consiglieri comunali che votarono il piano di recupero di un’area un tempo occupata da cave di calcare, in località Le Paffe, a Cavo. L’accusa per gli amministratori elbani sarebbe abuso d’ufficio per il voto all’unanimità con il quale dettero il via alla riqualificazione della zona. Secondo i magistrati livornesi l’operazione di recupero sarebbe stata in conflitto con il piano regolatore. Immediata la risposta di Bosi che ha spiegato come il piano, approvato nel 2009, non venne mai messo in atto e fu sostituito da una nuova delibera del febbraio di quest’anno ma di cui la Procura sembra non avere notizia. /O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 20 Ottobre 2010. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.