Archivi

Ragazza uccisa a Bagni di Lucca: movente passionale

Lucca – La vittima, 27 anni di origine cubana è stata uccisa con sette colpi di pistola sparati dal compagno, 24 anni, albanese. Entrambi si erano licenziati dalla ditta dove lavoravano, forse progettavano una fuga ma qualcosa deve essere andato storto. Oggi il tragico epilogo nella piazza principale di Bagni di Lucca dove l’uomo ha sparato alla compagna, uccidendola. La donna lascia un figlio di 13 anni. In corso le ricerche dell’omicidio che si è dato alla fuga dopo aver sparato.(O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 7 Dicembre 2010. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.