Archivi

Radioattività: esami aggiuntivi sulla presenza di iodio 131

Firenze – Alle persone che si sono presentate all’ospedale fiorentino di Careggi sono stati proposti esami aggiuntivi, per capire se il livello d i iodio 131 sta calando, e con quale velocità. E’ una misura di sicurezza ulteriore secondo quanto spiegano dal Laboratorio di radiometria di Careggi, rispetto alla richiesta fatta a quanti si sono presentati per gli accertamenti, di ripetere una seconda volta l’esame delle urine a distanza di una settimana. Questi, al momento, i dati aggiornati: a ieri, i campioni esaminati erano complessivamente 108 (92 del Maggio, 16 di altri cittadini). I campioni in cui sono risultate tracce rilevabili di iodio 131 sono 94 (80 del Maggio, 14 di altri cittadini). Oggi sono sotto esame ulteriori 56 campioni, i cui risultati si conosceranno domani. A Pisa, i campioni esaminati sono stati 10. In due campioni sono stati riscontrate tracce debolissime di iodio 131. Degli altri 8, si conosceranno i risultati domani. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 21 Marzo 2011. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.