Archivi

Prodotti finanza derivati: 24 gli indagati dalla Procura d Firenze

Firenze – Sarebbero 24 gli indagati a Firenze, suddivisi fra due inchieste, per le presunte truffe con prodotti finanziari derivati fatte al Comune di Firenze, alla Regione Toscana e ad altri Comuni della provincia. Lo rende noto l’Ansa secondo cui la procura fiorentina ha notificato l’avviso di conclusione delle indagini a 18 dirigenti, agenti e consulenti finanziari di sei banche indagate: Merrill Linch International, Deutsche Bank London, Ubs Investment Bank London, Natixsis di Parigi, Dexia Crediop di Roma e Monte dei Paschi di Siena. Le indagini hanno fatto sviluppare due inchieste simili in cui sono stati esaminati contratti di finanza derivata stipulati dal 1999 in poi. Oltre all’ipotesi di truffa, dipendenti e banca Mps sarebbero accusati anche di usura a causa dei tassi di interesse emersi nei contratti con i diversi Comuni, che risultano del 19%, del 43,95% e 44,58%. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 11 Aprile 2011. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.