Archivi

Procura di Arezzo apre inchiesta sulle condizioni stradali della E45

Arezzo – Il procuratore della Repubblica di Arezzo Roberto Rossi ha aperto un’inchiesta sulle condizioni della strada E45 dopo aver ricevuto un esposto composto da ben 1.700 firme raccolte, anche on line, da automobilisti rimasti vittime delle troppe buche che si aprono sul fondo stradale, documentate da foto e materiale visivo di ogni genere compresi dvd. A renderlo noto al comitato “Vergogna E45” che si è occupato dell’iniziativa, è stata una mail che la stessa procura ha inviato ai cittadini informandoli che è stato ufficialmente aperto un fascicolo per fare chiarezza sul perché, dopo gli ultimi due anni di lavori e 22 milioni di euro spesi, il tratto toscano della superstrada versi in condizioni fatiscenti. (O3)

Arezzo - palazzo dei priori foto da Wikipedia

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 25 Febbraio 2014. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.